Regolamentazione Udienze Sezione Lavoro a decorrere dal 19.10.2020

Ad integrazione dei due precedenti provvedimenti dello scrivente aventi oggetto analogo e datati 31\8\2020 e 1\10\2020, anche in considerazione del rischio concretamente palesatosi in occasione di un’udienza svoltesi nei giorni precedenti ed alla quale ha preso parte un difensore poi risultato positivo al virus Covid-19, il quale, nel corso della stessa, ha prodotto documentazione relativa alla notifica del proprio ricorso in appello, si evidenzia che, per effetto del combinato disposto degli artt.16, co.1 ed 1 bis del decreto legge 179/2012 e dell’art.83 co.2, decreto legge 18/2020, per come modificato dall’art.221 decreto legge 34/2020 (convertito nella legge 7/2020) –essendo questo ufficio pienamente attrezzato per la modalità telematica di deposito degli atti processuali- tutti gli atti difensivi (sia gli atti introduttivi e di costituzione che quelli ad essi allegati o successivi) dovranno essere depositati in modalità telematica. Pertanto, nel corso dell’udienza non sarà accettata la produzione e/o esibizione di alcun tipo di atto da parte dei difensori costituiti o dei loro sostituti processuali. Con ogni conseguenza quanto ad eventuali decadenze.

In tal senso, si rende disponibile il provvedimento:

Author: Admin